Stelle Cadenti: quando e dove guardare

Stelle Cadenti: quando e dove guardare
Le stelle cadenti di San Lorenzo 2015 saranno particolarmente numerose, assicurano gli astronomi. Le Perseidi che quest'anno riusciremo a vedere, saranno tantissime ed un evento di questa portata lo potremo rivivere solo tra 3 anni.

Quindi, se si vuole avere una bella esperienza che rimane impressa nei Nostri ricordi, bisogna trovare un posto per vedere le stelle cadenti.

Tempo permettendo ( se è molto nuvoloso tutto questo discorso va a farsi benedire), i posti migliori per vedere le stelle cadenti, sono in cima alle colline ( ancora meglio le montagne), dove magari si trova un bèl prato per poter stare tranquillamente sdraiati, il prato deve essere il più lontano possibile da fonti di luce, quali città o grandi strade., e per lontano intendiamo molti chilometri.
Trovare una collina disabitata fuori dalla città, non è poi così difficile nel Nostro Belpaese, partire con un po' di amici e godersi questo spettacolo della natura.

Ma cerchiamo di scoprire come fare a vedere le stelle cadenti:

Quando ci saranno e da che parte guardare le stelle cadenti di San Lorenzo?

  • Le stelle cadenti di San Lorenzo, non saranno la notte di San Lorenzo, cioé il 10 Agosto. Proprio così, secondo gli astronomi infatti, hanno detto che la notte con il maggior numero di stelle cadenti sarà tra il 12 ed il 13 Agosto 2015, nonostante già qualche giorno prima e qualche giorno dopo se ne potranno vedere diverse.
  • L'orario migliore per vederle, sarà dalle 2 alle 3 di notte.
  • Le stelle cadenti arriveranno da Est, verso la costellazione di Perseo.

Cosa sono le stelle cadenti?

Quando ci saranno e da che parte guardare le stelle cadenti
Le Perseidi: photo credit: NASA, via ESA
Sono le Perseidi, cioè delle meteore che si trovano nella orbita che la Terra fa intorno al Sole, e le incontriamo proprio in questo periodo estivo. Queste meteore provengono dalla scia di una cometa, la Swift-Tuttle che quando passa vicino al sole si 'scioglie' e lascia i suoi detriti proprio dove la Terra poi passa. Nel momento in cui questi detriti entrano nell'atmosfera terrestre, si incendiano e Noi possiamo ammirare queste 'lacrime di San Lorenzo' (un tempo così venivano definite) attraversare il Nostro cielo, proprio come si può vedere da questa immagine animata qui sopra.

Alla prima stella cadente che vedi, esprimi un desiderio: questo si avvererà!

Una delle più antiche tradizioni popolari che si conoscono rispetto le stelle candenti, é quello che chi tra un gruppo di persone riesce a vedere la prima, può esprimere qualsiasi desiderio che questo si avvererà.
Una tradizione che si perde nella notte dei tèmpi, quando ancora i fenomeni della natura si pensava fossero l'espressione degli dèi.

Commenti