6 luglio 2015

Filled Under:

Non fate il bagno in mare quando c'é il temporale, ecco perché

Ce l'hanno detto tante volte quando eravamo bambini, ma ora spieghiamo perché é pericoloso fare il bagno nel mare mentre c'é un temporale.
Nuotare mentre ci possono essere dei fulmini, é pericolosissimo.
Nonostante sia molto difficile che un fulmine colpisca proprio dove stiamo Noi, non é del tutto improbabile.
L'acqua è un ottimo conduttore di elettricità e molti pesci muoiono quando fulmine potete come questo che vedete di seguito, colpisce un'onda o comunque la superficie del mare.
Non tutti i pesci muoiono, proprio perchè l'acqua, essendo un ottimo conduttore di elettricità, aiuta a scaricare facilmente tutta l'energia di un fulmine in poco tempo, avendo una grande massa.
Resta il fatto che se un fulmine colpisce un punto del mare a pochi centimetri da Noi, non avremo scampo.

This is what a lightning strike looks like in slow motion.

Posted by Mashable on Sabato 4 luglio 2015
Queste belle immagini, sono state girate in Florida il 4 luglio  e fanno vedere tutta la potenza di un fulmine che si scarica in mare, un video molto particolare in alta definizione e in slow motion.

0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.

Scienza Italia é un Blog che ha come obiettivo quello di portare alla conoscenza di tutti, argomenti scientifici di difficile comprensione per chi non ha avuto una preparazione scientifica nella propria vita.

Tutti i contenuti di http://science.prezzon1.com/ possono essere utilizzati da altre testate o siti internet, giornali o televisioni a patto di citare sempre http://science.prezzon1.com/
come fonte inserendo obbligatoriamente un link o collegamento visibile a http://science.prezzon1.com/ oppure direttamente alla pagina dell'articolo citato.
In ogni caso, tutti i permessi relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a
http://sci-i.blogspot.com .
Scienza Italia
controlla e verifica la qualità dei siti a cui mettiamo i link, ma resta il fatto che Noi non siamo responsabili dei contenuti dei siti in collegamento della qualità o correttezza dei dati forniti da terzi.

Si riserva pertanto la facoltà di rimuovere informazioni ritenute offensive o contrarie al buon costume.