3 aprile 2015

Filled Under: ,

UFO avvistato a Londra nel 1989 era vero

Nei cieli di Londra, nel 1989 fu avvistato un UFO da molti cittadini, e giornali e televisioni ne parlarono.
L'UFO aveva la tipica forma a disco degli UFO che abbiamo visto centinaia di volte in film, telefilm e fumetti, ma....

Questo UFO era solo un pallone , una specie di mongolfiera.

L'UFO, infatti era un pallone con una fiamma sotto che funzionava proprio come una piccola mongolfiera , che si levò nei cieli di Londra, uno scherzetto fatto dal miliardario Richard Brandon, il fondatore della multinazionale Virgin, non nuovo a questo tipo di stravaganze, che solo recentemente ha 'confessato' questo scherzo.

UFO avvistato a Londra nel 1989 era vero
In effetti, lo scherzo sarebbe dovuto finire lì, visto che questo UFO fu lanciato la mattina del 1° Aprile del 1989, invece, come al solito c'é chi prese questo avvistamento molto sul serio, forse perché lo scherzo fu fatto veramente bene, l'UFO aveva un piccolo impianto di luci stroboscopiche che girava tutto intorno e che si accendeva e si spegneva ogni 10 secondi.

Insomma: l'UFO avvistato a Londra nel 1989 era vero, un vero Oggetto Volante Non Identificato (UFO) - pure se era uno scherzo - e non un'allucinazione collettiva.

Per molti ufologi infatti, questo è uno degli avvistamenti più importanti nella storia della 'ufologia'.
Contenti Loro...

2 commenti:

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.

Scienza Italia é un Blog che ha come obiettivo quello di portare alla conoscenza di tutti, argomenti scientifici di difficile comprensione per chi non ha avuto una preparazione scientifica nella propria vita.

Tutti i contenuti di http://science.prezzon1.com/ possono essere utilizzati da altre testate o siti internet, giornali o televisioni a patto di citare sempre http://science.prezzon1.com/
come fonte inserendo obbligatoriamente un link o collegamento visibile a http://science.prezzon1.com/ oppure direttamente alla pagina dell'articolo citato.
In ogni caso, tutti i permessi relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a
http://sci-i.blogspot.com .
Scienza Italia
controlla e verifica la qualità dei siti a cui mettiamo i link, ma resta il fatto che Noi non siamo responsabili dei contenuti dei siti in collegamento della qualità o correttezza dei dati forniti da terzi.

Si riserva pertanto la facoltà di rimuovere informazioni ritenute offensive o contrarie al buon costume.