24 aprile 2015

Filled Under:

Orca salta 5 metri per inseguire delfino

Di seguito, le straordinarie immagini di un'orca che salta 5 metri in aria per inseguire un delfino, prima di ricadere in acqua, un gesto notevole, immortalato in questa bella sequenza fotografica.

Anche le orche, fanno parte della famiglia dei delfini, ma sono carnivore e tra le loro prede ci sono proprio i delfini.

Una curiosità: il nome orca deriva dal latino, il quale deriva dal greco; in greco antico orca significava "demone proveniente dall'inferno".
Lo stesso nome in maschile, orco sta ad indicare appunto un mostro, e per gli antichi romani era un dio che abitava sottoterra.
Prezzo Lupo Cecoslovacco Cane Lupo Italiano
Le scimmie parlano Il crostaceo velenoso
Lo Yeti é veramente esistito Cause estinzione dei grandi mammiferi
Orca salta 5 metri per inseguire delfino
orca insegue delfino
orca caccia delfino
salto in alto dell'orca

0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.

Scienza Italia é un Blog che ha come obiettivo quello di portare alla conoscenza di tutti, argomenti scientifici di difficile comprensione per chi non ha avuto una preparazione scientifica nella propria vita.

Tutti i contenuti di http://science.prezzon1.com/ possono essere utilizzati da altre testate o siti internet, giornali o televisioni a patto di citare sempre http://science.prezzon1.com/
come fonte inserendo obbligatoriamente un link o collegamento visibile a http://science.prezzon1.com/ oppure direttamente alla pagina dell'articolo citato.
In ogni caso, tutti i permessi relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a
http://sci-i.blogspot.com .
Scienza Italia
controlla e verifica la qualità dei siti a cui mettiamo i link, ma resta il fatto che Noi non siamo responsabili dei contenuti dei siti in collegamento della qualità o correttezza dei dati forniti da terzi.

Si riserva pertanto la facoltà di rimuovere informazioni ritenute offensive o contrarie al buon costume.