26 febbraio 2015

Filled Under: ,

Il Buco Nero più grande mai scoperto: 12 Miliardi di Volte il Sole

E' stato scoperto da poco un buco nero 12 miliardi di vole più massiccio del sole, un vero mostro dell'universo.

Vecchio anzi: un vecchissimo buco nero, nato un miliardo di anni dopo il big bang.

E' già stato ribattezzato in vari modi dai giornalisti scientifici: il buco nero mostruoso, il buco nero  impossibile, il buco nero più vecchio dell'Universo, insomma: un fenomeno cosmico ragguardevole che la Nostra mente non riusce nemmeno ad immaginare per quanto è vasto.

Il Buco Nero 12 Miliardi di Volte il Sole
Questo incredibile buco nero ha intorno un Quasar che produce una luminosità pari a quella di 420.000 miliardi di volte il Nostro sole.
Buchi neri supermassicci sono già stati più volte teorizzati, ma questo rende queste teorie più fondate, dopo questa incredibile scoperta, si pensi che questo Quasar è 6 volte più potente del più potente Quasar finora scoperto.

La luce di questo buco nero più grande dell'universo, ha impiegato 12,9 miliardi anni per raggiungere la Terra, così gli astronomi vedono l'oggetto in quanto era nato 900 milioni di anni dopo il Big Bang.
Che "è in realtà un tempo molto breve" per un buco nero così grande, dice l'astronomo Xue-Bing Wu dell'Università di Pechino di Pechino.

Il Big Bang non c'é stato Big Bang novità
I Buchi Neri non esistono Energia da Fusione Nucleare
[fonte]

0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.

Scienza Italia é un Blog che ha come obiettivo quello di portare alla conoscenza di tutti, argomenti scientifici di difficile comprensione per chi non ha avuto una preparazione scientifica nella propria vita.

Tutti i contenuti di http://science.prezzon1.com/ possono essere utilizzati da altre testate o siti internet, giornali o televisioni a patto di citare sempre http://science.prezzon1.com/
come fonte inserendo obbligatoriamente un link o collegamento visibile a http://science.prezzon1.com/ oppure direttamente alla pagina dell'articolo citato.
In ogni caso, tutti i permessi relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a
http://sci-i.blogspot.com .
Scienza Italia
controlla e verifica la qualità dei siti a cui mettiamo i link, ma resta il fatto che Noi non siamo responsabili dei contenuti dei siti in collegamento della qualità o correttezza dei dati forniti da terzi.

Si riserva pertanto la facoltà di rimuovere informazioni ritenute offensive o contrarie al buon costume.