14 gennaio 2015

Filled Under:

Gratis il Traduttore simultaneo di Star Trek

Google Translator ha fatto sapere che sta provvedendo ad integrare nuove funzionalità automatiche alla sua app e si avrà una sorta di traduttore simultaneo in stile Star Trek.

La sfida tra Google e Windows:
In questo settore particolarente interessante e che potrebbe avvicinare di molto tutto il mondo, abbattendo quelle barriere e quei confini che sono alla base delle differenze culturali, cioè la lingua, c'é una sorta di sfida a chi arriva prima tra Google e Windows.

Da quando Windows ha comprato Skype, infatti la compagnia di Bill Gates sta cercando di implementare questa funzione nel popolare sistema di telefonia online.


Gratis il Traduttore simultaneo di Star Trek
Addirittura é da maggio 2014 che Windows ha presentato un primo prototipo di traduttore simultaneo per Skype, che funziona come il traduttore dei telefilm di fantascienza di Star Trek: tu ci parli, e lui dall'altra parte ti  traduce quello che dici nell'altra lingua, app - questa di Windows - che però a dire la verità non è ancora stata installata su Skype.
Il traduttore simultaneo di Google invece dovrebbe partire tra poco ed è gratis ( Noi già ci siamo prenotati per scaricarlo, tramite il link che segue) :
L'app si chiama Word Lens, ed è scaricabile sia per smartphone con Android che per iPhone.
Word Lens funziona mettendo la fotoamera davanti un testo e lui la traduce, dall'inglese all'italiano o verso altre 7 principali lingue, dando i sottotitoli e la voce a quello che legge.
Word Lens tradurrà anche quello che diciamo da e per l'inglese.
Una app sicuramente da provare con i Nostri amici americani.

0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.

Scienza Italia é un Blog che ha come obiettivo quello di portare alla conoscenza di tutti, argomenti scientifici di difficile comprensione per chi non ha avuto una preparazione scientifica nella propria vita.

Tutti i contenuti di http://science.prezzon1.com/ possono essere utilizzati da altre testate o siti internet, giornali o televisioni a patto di citare sempre http://science.prezzon1.com/
come fonte inserendo obbligatoriamente un link o collegamento visibile a http://science.prezzon1.com/ oppure direttamente alla pagina dell'articolo citato.
In ogni caso, tutti i permessi relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a
http://sci-i.blogspot.com .
Scienza Italia
controlla e verifica la qualità dei siti a cui mettiamo i link, ma resta il fatto che Noi non siamo responsabili dei contenuti dei siti in collegamento della qualità o correttezza dei dati forniti da terzi.

Si riserva pertanto la facoltà di rimuovere informazioni ritenute offensive o contrarie al buon costume.