5 maggio 2014

Filled Under: , ,

Rimanere giovani con trasfusioni di sangue: la Terapia del Vampiro

Ci si potrebbe scrivere una sceneggiatura di un film horror con questa nuova scoperta pubblicata pochi giorni fa su Nature.

Per il momento siamo alla fase sperimentale su animali, ma pare che la la Terapia del Vampiro funzioni egregiamente.
Basta fare trasfusioni di sangue giovane su soggetti anziani e come per incanto questi smetteranno di invecchiare.

L'Elisir di eterna giovinezza é da sempre uno dei rimedi più ricercati dagli uomini di ogni epoca, che ha prodotto decine di leggende, libri, storie, film, opere teatrali.

Se questa terapia riuscisse veramente a bloccare l'invecchiamento sarebbe una grande scoperta scientifica, che potrebbe portare con sè tante conseguenze... non solo positive.
Si può rimanere giovani con trasfusioni di sangue: la terapia del vampiroIl sangue di giovani, potrebbe diventare una vera e propria merce di
scambio, si potrebbe creare un'economia parallela, con prezzi alti, ricerca continua di sangue, come nel più avvincente dei romanzi dedicati ai vampiri.

Voi cosa pensate?
Voi cosa fareste per rimanere giovani per sempre? 

0 commenti:

Posta un commento

TU COSA NE PENSI ? SCRIVI LA TUA OPINIONE:
Il Vostro commento sarà pubblicato subito appena approvato.
Commenti Offensivi o Spam non verranno pubblicati.

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.

Scienza Italia é un Blog che ha come obiettivo quello di portare alla conoscenza di tutti, argomenti scientifici di difficile comprensione per chi non ha avuto una preparazione scientifica nella propria vita.

Tutti i contenuti di http://science.prezzon1.com/ possono essere utilizzati da altre testate o siti internet, giornali o televisioni a patto di citare sempre http://science.prezzon1.com/
come fonte inserendo obbligatoriamente un link o collegamento visibile a http://science.prezzon1.com/ oppure direttamente alla pagina dell'articolo citato.
In ogni caso, tutti i permessi relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a
http://sci-i.blogspot.com .
Scienza Italia
controlla e verifica la qualità dei siti a cui mettiamo i link, ma resta il fatto che Noi non siamo responsabili dei contenuti dei siti in collegamento della qualità o correttezza dei dati forniti da terzi.

Si riserva pertanto la facoltà di rimuovere informazioni ritenute offensive o contrarie al buon costume.